Settembre 28, 2017

Investigazioni Private

L’investigatore è chi svolge indagini finalizzate all’accertamento ed all’esclusione di determinati fatti che si sospettano avvenuti e dei quali gli si richiede una prova valida, anche a tutela di un diritto in sede giudiziale. L’investigatore privato svolge indagini su incarico di privati, aziende, enti pubblici, nonché degli avvocati al fine della ricerca di elementi di prova da utilizzare nel contesto del processo penale.

INDAGINI PREMATRIMONIALI

L’ investigatore privato rivolge questo servizio a tutte quelle coppie che desiderano sfatare ogni dubbio sul coniuge o sul futuro coniuge. Il matrimonio, oltre a rappresentare un passo fondamentale sulla vita di ogni coppia, porta con se un impegno giuridico nei confronti del partner e della società stessa. Meglio sapere prima se il vostro partner è infedele. Diventa importante sapere se la persona che ci è a fianco è la persona giusta per noi o ci tiene nascosti comportamenti ambigui e poco chiari.

Abbiamo riscontrato che vi una grossa fetta di persone che per vari motivi (semplice tradimento fine a se stesso, trasgressione, evasione dalla routine, amicizie, predisposizione caratteriale), ricerca ritagli di vita propria del single, di colui che nasconde atteggiamenti libertini in contrasto con il rapporto di fiducia e fedeltà tra marito e moglie.

Ovviamente tali circostanze si possono verificare anche in fase post-matrimoniale.

In questa situazione per il marito o la moglie è più facile capire se c’è qualcosa che non va.

Si parte da una sensazione, si passa al sospetto ed il rapporto si incrina.

INFEDELTA’ CONIUGALI

I servizi che si fanno ricadere in questa sfera sono quell’insieme di tecniche investigative la cui finalità è quella di documentare l’esistenza di rapporti extraconiugali. Tra esse merita una particolare menzione l’attività di osservazione che consiste nel monitoraggio, in modalità discreta, degli spostamenti, delle abitudini e delle frequentazioni del soggetto osservato. Tutta l’attività viene condotta con l’ausilio di risorse umane qualificate ed abilitate all’esercizio della professione e con l’impiego di tecnologia che consente all’operatore di acquisire prove valide in qualsiasi condizione ambientale.

Si ricorda che le attività di osservazione investigativa in materia di diritto di famiglia sono compatibili con la normativa vigente sia in campo civilistico e penalistico nonché in materia di Privacy (196/03 e “Codice Dentologico per Avvocati ed Investigatori privati”).

INDAGINI PER ADEGUAMENTO ASSEGNO DI MANTENIMENTO

Si intendono il complesso delle attività di investigazione, successive al divorzio, riguardanti la ridiscussione dell’importo dell’assegno di mantenimento, per sopraggiunte modificazioni dello stato economico, del partner richiedente.

Le indagini concordate con il cliente e con lo studio legale patrocinante, sono mirate a dimostrare se esistono situazioni lavorative mutate o situazioni di nuove convivenze che indiscutibilmente determinano, un tangibile miglioramento delle condizioni economiche, dell’ex coniuge.

La documentazione e la sostenibilità delle prove raccolte dall’investigatore privato, relative alle mutate condizioni socio- economiche, concorrono in sede giudiziaria ,ad affermare principi che consentono, al richiedente, di ridiscutere l’ammontare dell’assegno divorziale di mantenimento .

ACCERTAMENTI PER EREDITA’

Compravendite simulate, distrazione di beni dall’ asse ereditario, accettazione di fatto dell’ eredità, eredi, successibili e atto di rinuncia o accettazione con beneficio d’inventario possono rappresentare alcuni dei momenti salienti della vita nei quali il privato si trova a dover affrontare situazioni difficili e talvolta drammatiche, soprattutto se a seguito della perdita di un familiare o di un caro estinto.

In determinate circostanze si può voler dimostrare che un erede ha accettato di fatto l’eredità, per esempio usufruendo di un bene lasciato dal defunto; grazie alle indagini e alle prove documentali dei nostri investigatori, si può per esempio pretendere in giudizio che si accolli eventuali debiti pregressi.

Offriamo adeguati servizi di investigazione, ricerca e raccolta informazioni in merito a controverse eredità e situazioni patrimoniali poco chiare. Forniamo dossier completi di prove legalmente valide per dimostrare quanto riscontrato durante il corso di tutte le indagini, allegando visure, documenti d’archivio, testimonianze e prove video-fotografiche. Inoltre, grazie alla consulenza con rinomati professionisti, possiamo integrare alle prove già fornite, perizie calligrafiche, esami grafologici e test per la datazione della carta e dei materiali.

TUTELA E AFFIDAMENTO  MINORI

I servizi che si fanno ricadere in questa sfera sono quelli la cui finalità è offrire un prospettiva più reale del comportamento dei propri figli quando sono fuori dalla casa genitoriale. I casi d’applicazione più tipici sono tipicamente quelli legati all’eventuale sospetto che il minore possa far uso di sostanze stupefacenti oppure possa avere frequentazioni pericolose (es. pedofilia, pornografia, ecc.).

Il servizio viene svolto con l’impiego di un team di professionisti che si occupano di monitorare i vari ambiti di vita sociale frequentati dal minore. Tra questi, stanno assumendo un ruolo sempre più centrale i luoghi “informatici”, i c.d. social network (chi non ha sentito parlare di facebook?) che sono delle vere e proprie miniere d’informazioni per comprendere meglio e di più chi è veramente nostro figlio minore.

RICERCA PERSONE SCOMPARSE

La ricerca di persone scomparse non riguarda solo soggetti che si sono allontanati volontariamente o a causa di traumi o stati depressivi. Possono esserci casi anche di persone che si rendono irreperibili a causa di insolvenze nei confronti dei creditori.

La ricerca delle persone scomparse è un servizio che si rivolge a tutti coloro che per vari motivi personali hanno perso i contatti con persone conosciute in passato o persone care.

Più raro è il caso in cui sia necessario rintracciare una persona che volutamente ha fatto perdere le proprie tracce. Gli esempi più emblematici sono: senso di inadeguatezza, depressione, morte di una persona cara, fallimenti amorosi o lavorativi, debiti di gioco, vergogna.

INDAGINI ANTIMOLESTIE

Alle agenzie si rivolgono anche coloro che sono vittima di episodi di minacce, ricatti per lettera o telefono, a mezzo invio di sms, tramite biglietti o scritte sulla propria vettura, a mezzo fax o per e-mail. Tali atti persecutori sono frutto di personalità disturbate, e sono penalmente perseguibili quando danno luogo ai reati di ingiuria, minaccia, ovvero allo stalking, che è il reato di atti persecutori previsto dall’art. 612-bis c.p., il quale punisce chiunque, con condotte reiterate, minaccia o molesta taluno in modo da cagionare un perdurante e grave stato di ansia o di paura ovvero da ingenerare un fondato timore per l’incolumità propria o di un prossimo congiunto o di persona al medesimo legata da relazione affettiva ovvero da costringere lo stesso ad alterare le proprie abitudini di vita.

In questi casi, il metodo di indagine dell’investigatore tutela completamente il cliente fino a giungere alla scoperta e all’identificazione del colpevole. La raccolta di prove e la stesura del rapporto informativo a carico di quest’ultimo possono fornire la base per la denuncia alle competenti autorità giudiziarie, mentre l’ulteriore attività di consulenza fornita dall’investigatore è necessaria per l’adozione di comportamenti di controsorveglianza e sicurezza.

INDAGINI PENALI

Le indagini giudiziarie svolgono un ruolo fondamentale nell’attività dell’agenzia, la quale è in contatto con diversi studi legali con cui collabora con profitto da moltissimi anni.

Le indagini relative alla difesa penale, per conto della difesa o della persona a cui sono imputati i reati, comprendono la ricerca o l’intervista delle persone informate sui fatti e i testimoni a favore dell’imputato o della parte lesa, la ricerca di prove assolutamente inconfutabili, le rappresentazioni video o fotografiche relative ai fatti, alle persone e alle cose, il recuperare testimoni non identificabili, per verbalizzare le loro dichiarazioni.

Nel nuovo codice di procedura penale l’investigatore svolge indagini per la ricerca e l’individuazione di prove che possono arrecare un contributo alla ricerca della verità in sede giudiziale, a difesa dell’indagato.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi